Regione Veneto

Avviso Pubblico Indagine di Mercato per manifestazione di interesse alla procedura negoziata "Lavori di sistemazione Arredo Piazzale Bastia"scadenza 11 gennaio 2019

Pubblicata il 20/12/2018

Prot. n. 32793 Noale, 20 dicembre 2018
C.U.P.: G94E16000670004

OGGETTO: LAVORI DI “SISTEMAZIONE ARREDO PIAZZALE BASTIA”.

Il Comune di Noale intende procedere all’espletamento di una gara, mediante procedura negoziata per l’esecuzione dei lavori di “Sistemazione Arredo Piazzale Bastia”, ai sensi dell’art. 36 comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., il cui Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica è stato approvato con D.G.C. n. 144 del 13/09/2018.
Il presente Avviso Pubblico è finalizzato esclusivamente ad acquisire manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici in modo non vincolante per la Stazione Appaltante; le manifestazioni d’interesse hanno l’unico scopo di comunicare alla Stazione Appaltante la presenza sul mercato di operatori economici interessati ad essere invitati a presentare offerta; pertanto, con il presente avviso, non è indetta alcuna procedura di gara, ma si tratta semplicemente di un’indagine esplorativa e conoscitiva finalizzata all'individuazione di operatori economici qualificati da consultare.
Importo presunto lavori:
€ 165.996,28 (di cui € 158.338,68 per lavori ed € 7.657,60 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso).
Tipologia Intervento Categoria Lavori:
Categoria Prevalente:
OG3 - (Strade, autostrade, ponti, viadotti … e relative opere complementari) - Classifica I (fino ad € 258.000,00).
Finanziamento dell’opera
L’intervento risulta finanziato con fondi propri di bilancio comunale.
Oggetto dell’appalto
L’appalto ha per oggetto la riqualificazione mediante sistemazione, di una parte della città che si configura da P.R.G., come area per parcheggi.
Nello specifico il piazzale denominato Bastia, necessita di interventi di:
- manutenzione e messa in sicurezza dei percorsi;
- rifacimento dei manti stradali;
- ristrutturazione dei sottoservizi;
- riprogettazione del sistema illuminante.
Per ogni altra precisazione si rimanda agli elaborati, di cui al Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica, approvato con D.G.C. n. 144 del 13/09/2018, in atti.
Luogo di esecuzione dei lavori
Il luogo di esecuzione è: Piazzale Bastia nel territorio comunale di Noale (VE).
AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA (art. 36 comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.).
Modalità e Termini di Presentazione della Manifestazione di Interesse
I soggetti interessati dovranno presentare apposita richiesta compilando l’apposito modulo (Allegato 1), debitamente firmato ed inoltre, si dovrà allegare la seguente documentazione:
- copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore;
- copia attestazione di qualificazione (S.O.A.) relativa alla categoria adeguata.
La richiesta, con la necessaria documentazione allegata, dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Noale (VE), Piazza Castello n. 18 – 30033 Noale (VE), anche tramite P.E.C. (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: comune.noale.ve@legalmail.it, entro le ore 12,00 del giorno 11 gennaio 2019.
Il recapito della richiesta rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, anche di forza maggiore, non giunga a destinazione entro il termine prefissato. IL TERMINE E’ PERENTORIO.
Il presente Avviso è da intendersi come mero procedimento preselettivo, non vincolante per l’Amministrazione Comunale, finalizzato alla sola raccolta di manifestazioni di interesse da parte dei soggetti interessati. All’esito dello stesso si procederà ad esperire la procedura negoziata, preceduta da apposita determinazione, tra n. 15 (quindici) soggetti selezionati tra quelli ritenuti in possesso dei requisiti richiesti. Laddove il numero di operatori che manifestano il proprio interesse a partecipare alla procedura, sia superiore a quindici, verranno scelti mediante sorteggio, di cui sarà data successiva notizia.
Si precisa che la Stazione Appaltante si avvale della facoltà di non procedere al sorteggio, laddove il numero degli operatori economici interessati coincida o sia inferiore con il numero dei soggetti che si sceglie di invitare.
L’Amministrazione Comunale si riserva fin d’ora la facoltà di procedere anche in presenza di una sola manifestazione di interesse con una procedura negoziata diretta, o di annullare la procedura in qualsiasi momento.
Inoltre, l’Amministrazione Comunale si riserva comunque, la facoltà di ampliare l’elenco delle ditte, estendendo l’invito alla successiva fase per la partecipazione alla procedura negoziata, anche ad altre imprese che non hanno manifestato formalmente la richiesta o non sono state sorteggiate, ma comunque in possesso dei requisiti previsti dall’avviso stesso.
Criterio di Aggiudicazione dei Lavori
L'invito per l’eventuale procedura negoziata sarà rivolto ai soggetti selezionati secondo le modalità di cui sopra.
I soggetti ammessi alla successiva procedura di gara saranno tenuti al versamento della contribuzione nella misura stabilita, a favore dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC).
L’aggiudicazione avverrà secondo il criterio del minor prezzo, inferiore a quello posto a base di gara (al netto degli oneri per la sicurezza), determinato mediante offerta a prezzi unitari, con applicazione del disposto dell’art. 97 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., esclusione automatica delle offerte anomale che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell’art. 97 comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., se il numero delle offerte ammesse è pari ad almeno n. 10 (dieci), salva la verifica della congruità di cui all’art. 97 comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii..
In sede di gara si provvederà al sorteggio del metodo di calcolo della soglia di anomalia, di cui all’art. 97 comma 2, punti a), b), c), d), e) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii..
Ulteriori Precisazioni
Il presente avviso, finalizzato ad una ricerca di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Comune di Noale che sarà libero di avviare altre procedure.
L'Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.
Al fine di poter effettuare le comunicazioni prescritte, si invitano i concorrenti ad autorizzare questa Stazione Appaltante ad utilizzare la posta elettronica certificata (PEC) quale mezzo di trasmissione, spuntando con un segno l’apposita casella, di cui allo schema (allegato 1).
A tal fine si evidenzia che la suddetta autorizzazione potrà essere rilasciata, compilando l'apposita sezione nell’allegato 1 e che, conseguentemente, dovrà essere tassativamente indicato, dall'impresa partecipante, il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), nell’apposita sezione della richiesta/autodichiarazione, pertanto, ogni trasmissione a mezzo posta elettronica certificata (PEC), avrà valore legale di comunicazione.
E' facoltà della stazione appaltante comunicare e richiedere documenti ed informazioni a mezzo posta elettronica certificata (PEC).
Validità delle Istanze
Le manifestazioni di interesse pervenute saranno utilizzate soltanto per la procedura negoziata indicata in oggetto.
Requisiti di Partecipazione
Possono presentare istanza i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii..
Requisiti di Ordine Generale:
Non è ammessa la partecipazione alla gara di concorrenti per i quali sussistano motivi di esclusione (articoli dall’80 all’87 del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici - D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.), nonché altre cause di esclusione previste dalla legislazione vigente; l’assenza delle condizioni preclusive è provata mediante dichiarazione resa dal partecipante ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.
Requisiti di Idoneità Professionale:
Ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., i soggetti dovranno essere iscritti alla Camera di Commercio con attività adeguata in riferimento a quella oggetto d’appalto.
Requisiti di Capacità Economico/Finanziaria e Tecnico/Professionale
Per partecipare alla gara i concorrenti dovranno essere in possesso di Attestazione di Qualificazione, rilasciata da una SOA regolarmente autorizzata, in corso di validità, relativa ai lavori da eseguire, categoria prevalente: OG3, classifica I o superiore.
Gli operatori economici muniti dei suddetti requisiti possono chiedere di essere invitati all’eventuale procedura negoziata, autodichiarando il possesso dei suddetti requisiti, utilizzando, preferibilmente, la domanda/autodichiarazione di cui all’ALLEGATO 1 del presente Avviso.
Resta inteso che la suddetta richiesta di manifestazione di interesse non costituisce prova del possesso dei requisiti richiesti per l'affidamento dei lavori, i quali oltre a dover essere riconfermati in sede di presentazione dell’offerta ed eventualmente comprovati nella stessa sede, verranno accertati dal Comune di Noale in occasione della procedura di aggiudicazione.
Inoltre si precisa che, sono ammessi a presentare istanza di partecipazione gli operatori economici di cui all’art. 45 del D. Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., nei cui confronti non ricorrano le cause di esclusione di cui all’art. 80 del predetto decreto; in caso di avvalimento, le imprese in possesso dei requisiti generali di cui all'art. 45 del D.Lgs n. 50/2016 e ss.mm.ii., le quali risultino carenti dei requisiti di carattere economico - finanziari, tecnico ed organizzativo richiesti dalla procedura negoziata e intendano partecipare alla gara utilizzando l'istituto dell'avvalimento, potranno soddisfare tale loro esigenza presentando, nel rispetto delle prescrizioni del DPR 445/2000, la documentazione prevista dall'art. 89 del D.Lgs n. 50/2016 e ss.mm.ii. e rispettando scrupolosamente le prescrizioni di cui ai commi successivi del medesimo articolo.
Trattamento dei Dati Personali
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e ss.mm.ii., si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l’accertamento della idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento di cui trattasi. Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati a terzi.
Accesso agli Atti
Ai sensi dell'art. 53 comma 2 lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., il diritto di accesso nelle procedure negoziate, in relazione all'elenco dei soggetti che hanno fatto richiesta di invito, o che hanno segnalato il loro interesse e in relazione all'elenco dei soggetti invitati o all'elenco dei soggetti che hanno presentato offerta è differito fino alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte medesime. Questo Ente, quindi, comunicherà agli operatori economici partecipanti notizie sulla procedura dopo tale termine e solo dietro espressa richiesta scritta da parte dei soggetti interessati.
La stazione appaltante, non vincolata dal presente avviso, si riserva comunque la facoltà insindacabile di non dare luogo alla procedura negoziata, di prorogarne la data o di riavviare la procedura, senza che i concorrenti possano reclamare alcuna pretesa al riguardo.
Il presente avviso è pubblicato:
- All’Albo Pretorio on-line del Comune di Noale;
- Sul sito informatico del Comune www.comune.noale.ve.it;
- Sul sito informatico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: www.serviziocontrattipubblici.it.
Eventuali informazioni potranno essere richieste il martedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00, il giovedì e il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 telefonando al numero 041 - 5897259.
Il Responsabile del Procedimento è l’Arch. Luciano Famengo, dipendente del Comune di Noale in qualità di Capo Settore Lavori Pubblici.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso Manifestazione Interesse Piazzale Bastia.pdf 363.33 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto