Cittā di Noale - Sito Ufficiale

Teatro Improbabile - Rassegna Estiva di Artisti di Strada

Pubblicata il 04/07/2017

Noale - Centro Storico e Frazioni - ore 21.15.
In locandina il calendario completo degli eventi.
Per maggiori informazioni:
www.proloconoale.it
In allegato ordinanza viabilità di riferimento.
#MyNoale #NoalEstate #ProLocoNoale #ArtistiDiStrada

EVENTO 23 AGOSTO LA PRINCIPESSA E IL DRAGO, TRAMPOLI E DUELLI DI FUOCO
Mercoledì 23 agosto, ore 21.15, spettacolo in piazza a Noale, nella frazione di Briana
Si intitola “La principessa e il drago” lo spettacolo che l’Atelier Carro Navalis di Conegliano metterà in scena mercoledì 23 agosto nella piazza di Briana, nell’ambito della rassegna di artisti di strada “Teatro Improbabile”, organizzata dalla Pro loco di Noale in collaborazione con la compagnia Acqualtateatro. La trama semplice ma avventurosa basata sui classici della commedia dell'arte dove Arlecchino deve salvare la bella Colombina dalle grinfie di un drago cattivissimo. Ma cose spesso accade le cose non sono come ce le aspettiamo, il vero cattivo ha trasformato un cavaliere in drago, quest'ultimo si alleerà con Arlecchino per spezzare il sortilegio e liberare Colombina.
Lo spettacolo, frutto della collaborazione tra Enrico Vanzella e Gianfranco Gallo (che è il direttore artistico della rassegna noalese), è pieno di colpi di scena con mappet giganti, trampoli, duelli con il fuoco scene coinvolgenti.
Appuntamento alle ore 21.15 in piazza a Briana; ingresso libero.
 

EVENTO 9 LUGLIO 2017 - CAPPELLETTA DI NOALE MAURANGAS CIRCUS
Mauro Wolynski, in arte Maurangas, artista di strada argentino, sarà ospite della rassegna “Teatro Improbabile”, organizzata da Pro Loco e Compagnia Acqualtrateatro, in collaborazione con il Comune, che mercoledì 9 agosto farà tappa a Cappelletta (Noale).
Personaggio eccentrico che lavora con equilibrio, comicità e musica. Sempre indagando le possibilità della risata, gioca con tutto quello che accade durante i suoi show per riuscire a strappare dei sorrisi. Mostrando se stesso semplicemente così come è, è sempre entusiasta di condividere quello che fa, quello che succede, con le altre persone.

Lo spettacolo, dal titolo “Mauranga Circo”, si terrà presso la piazza di Cappelletta, con inizio alle ore 21.15, ingresso libero. Con questo spettacolo, che mescola circo, musica e comicità, Wolynski ha vinto diversi premi. In ¨Mauranga¨ dovrà allenarsi duramente per affrontare la grande prova d'equilibrio, addomesticare animali feroci, giocolare con i cappelli, attraversare un anello di fuoco in sella a una minibici... Ma tutti questi esercizi sono solo prove per poter arrivare a realizzare il suo sogno: suonare una commuovente sinfonia che stupisca tutto il pubblico.


EVENTO 2 AGOSTO CALCIATORE E GIOCOLIERE, DALL’ARGENTINA MENCHO SOSA
Mercoledì 2 agosto spettacolo presso il Borgo dell’Oasi (area ex fornace Cavasin)
Teatro Improbabile, la fortunata rassegna di artisti di strada in corso a Noale, mercoledì 2 agosto fa tappa al Borgo dell’Oasi, uno degli sponsor dell’iniziativa, per uno spettacolo che farà contenti soprattutto gli amanti del calcio. Dall’Argentina arriverà Mencho Sosa, giocoliere, giocatore di football e artista eccentrico. Lo spettacolo, dal titolo “Futbol & Circo”, inizierà alle ore 21.15, nell’area dell’ex fornace Cavasin in via dei Novale, adiacente alla pasticceria Zizzola. L’evento è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la compagnia Acqualtateatro e il Comune di Noale.
Mencho Sosa è un giocatore di calcio che ha deciso di trasformare i campi di calcio in arene circensi, allietando le persone con le proprie abilità, mescolando il freestyle del calcio con la giocoleria classica e aggiungendo quel pizzico di umorismo che conquista il pubblico. Questo singolare personaggio, espressione del popolo calcistico in ciascuna delle sue imprese, delizierà gli spettatori attraverso la passione del calcio e la magia del circo. Portando nell'arena quel clima da Domenica sportiva, dove il pubblico diventerà parte attiva dello spettacolo.
Dai 3 ai 18 anni gioca, senza mai fermarsi, in diverse squadre di calcio di Buenos Aires: difensore del Santos Lugares, Società Villa Martelli, Gioventù Belgrano, Argentinos Juniors, River Plate, San Lorenzo. 
Nel 1999 inizia a studiare teatro e ad apprendere l'arte circense in diversi centri culturali e per strada, dove incontra molti giocolieri che lo ispirano e lo portano a migliorarsi continuamente. Dal 2003 fino al 2005 studia teatro presso il Conservatorio Municipale di Arte Drammatica di Buenos Aires e mimo presso la Scuola Argentina del Maestro Angelo Elizondo. Dopo aver viaggiato molti anni grazie alla sua arte e aver partecipato a vari convegni e incontri di circo in Argentina, Brasile, Venezuela, Uruguay, Spagna, Italia, Germania, Grecia, Slovenia, decide di mescolare le sue due passioni: il calcio e il circo. Esplora accuratamente l'uso del pallone da calcio come materiale di giocoleria da manipolare attraverso l'uso dei piedi, delle mani, della testa e del corpo. 

EVENTO 26 LUGLIO GLI ACROBATI DEL DUO MA’MÈ AL PARCO ACQUAESTATE
Mercoledì 26 luglio, ore 21.15, terzo appuntamento della rassegna. Ingresso libero
Teatro Improbabile, la rassegna di artisti di strada che sta riscuotendo un successo crescente di pubblico, mercoledì 26 luglio farà tappa all’interno del parco acquatico Acquaestate di Noale. Ad intrattenere grandi e piccini sarà il duo Ma’Mè composto da Marcello Fares, artista formatosi alla scuola di circo di Torino e Marianna Fontanelli, insegnante di discipline aeree. Il duo nasce dall’incontro di un’artista innamorata del mondo dell’acrobatica aerea ed in particolare dei tessuti e di un giocoliere che al movimento sospeso in aria preferisce quello a terra con la sua roue Cyr (ruota libera).
Alle ore 21.15, con ingresso libero, andrà in scena lo spettacolo “Lei non sa che sonno ho io”. Lo spettacolo presenta un susseguirsi di scene di vita quotidiana: Un letto, dei cuscini, una coperta, un tavolino per il caffè diventano luogo dove l’abitudinario diviene straordinario. All’interno di esse si inseriscono i due protagonisti e le loro spiccate personalità. Il tutto verrà portato in scena grazie a clownerie, verticalismo, tessuti aerei, mano a mano, ruota Cyr, e manipolazione del fuoco. La particolarità di questo spettacolo è la totale assenza della parola. Ogni frammento della storia verrà raccontato grazie all’uso della corporeità, degli oggetti di scena, della mimica e dei suoni.
Per l’occasione gli organizzatori della rassegna estiva di teatro di strada, ovvero Pro Loco e Compagnia Acqualtateatro, invitano gli spettatori, in particolare i più piccoli, a partecipare allo spettacolo indossano un costume (non da bagno, però): al termine della serata una giuria premierà i migliori travestimenti.

EVENTO 19 LUGLIO LA DANZA DEL FUOCO, SPETTACOLO PER GRANDI E PICCINI
Mercoledì 19 luglio, ore 21.15, terzo appuntamento della rassegna. Ingresso libero
Una danza del fuoco messa in scena dagli artisti della compagnia GiocoleReggio nata dall’unione artistica, tutta mediterranea, tra Calabria e Sicilia. Sarà questo lo spettacolo in programma mercoledì 19 luglio a Noale (piazzetta Dal Maistro, ore 21.15, ingresso libero), terzo appuntamento della rassegna “Teatro Improbabile”, promossa da Pro Loco, Compagnia Acqualtateatro con la collaborazione del Comune di Noale.
Lo spettacolo fonde più discipline artistiche, che spazia dalla giocoleria classica a quella infuocata, con l’utilizzo di attrezzi tipici e di nuova invenzione, arrivando alla danza del ventre e all’eleganza del tango argentino ballato e coreografato da una maestra di questa arte unito alla magia del fuoco. Questo spettacolo riesce a toccare il cuore dello spettatore lasciandolo affascinato dai movimenti sensuali del ballo e stupito dall’atmosfera creata del fuoco.  
La compagnia di artisti di strada GiocoleReggio nasce nel 2006 dalla passione e dalla curiosità di conoscere e cimentarsi nel mondo della giocoleria e dell’arte di strada. Nel corso degli anni la piccola associazione è cresciuta a vista d’occhio e si è arricchita sempre di più di artisti. Ultimo “acquisto” della Compagnia è stata la maestra di Tango Argentino e Make up artist Debora Pellerone che in pochi anni non solo è riuscita a imparare tutto il possibile divenendo un’artista completa e indispensabile per l’associazione tanto da essere parte integrante della dirigenza GiocoleReggio, ma è riuscita a fondere e integrare la sua esperienza in altri settori con quella della giocoleria.
Ad oggi, la GiocoleReggio, può vantare partecipazioni a diversi festival di arte di strada e convention di giocoleria, che sono state di fondamentale importanza nella crescita formativa del gruppo, tra le più importanti ricordiamo la partecipazione al tour calabrese del circo Frimer, l’esperienza fatta in Romania con l’associazione umanitaria internazionale PARADA, diversi buskers e Festival di strada in tutta Italia, toccando città come Roma, Ragusa, Brindisi, Cosenza, Pisa, Verona e molte altre ancora tra Nord e Sud.

EVENTO 12 LUGLIO - ARRIVA A NOALE LO SPETTACOLO DEL CLOWN PAOLO PILUDU
Mercoledì 12 luglio, ore 21.15, in piazzetta Dal Maistro. Ingresso libero  
Dopo il debutto che mercoledì scorso ha riempito di bambini e famiglie piazzetta Dal Maistro di Noale, la rassegna Teatro Improbabile, organizzata da Pro Loco e Acqualtateatro, con il patrocinio del Comune, propone un nuovo appuntamento mercoledì 12 luglio, alle ore 21.15. A far sorridere grandi e piccini, con il suo spettacolo comico minimale musicato dal vivo, sarà Paolo Piludu, diplomato presso il Noveau Clown Institute di Barcellona, fondatore di www.circoinvaligia.it e della compagnia ‘i 4 elementi’ teatro di strada, appassionato di giocoleria ed equilibrismi. Titolo dello spettacolo As-Solo per pianoforte, scope, racchette da ping pong & ukulele.  
Lo spettacolo è ad ingresso libero come tutti gli altri appuntamenti che seguiranno ogni mercoledì di luglio e agosto.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Manifesto Teatro Improbabile.jpg 2.37 MB
Allegato Ordinanza Viabilitā Teatro Improvabile ord.123.pdf 621.74 KB

Facebook Google+ Twitter