Città di Noale - Sito Ufficiale

Avviso per le attività di Noale con più di 40 anni - Elenco regionale luoghi storici commercio

Pubblicata il 13/03/2017
Dal 01/04/2017 al 30/04/2017

L’art. 11 della legge regionale n. 50 del 28.12.2012 relativa a “POLITICHE PER LO SVILUPPO DEL SISTEMA COMMERCIALE NELLA REGIONE DEL VENETO”, prevede che:
“Art. 11 - Luoghi storici del commercio.
1. La Regione promuove iniziative volte alla valorizzazione e al sostegno delle attività commerciali con valore storico o artistico e la cui attività costituisce testimonianza dell’identità commerciale delle aree urbane di antica formazione.
2. La Giunta regionale istituisce l’elenco regionale dei luoghi storici del commercio previo apposito censimento e detta disposizioni per la sua tenuta e per il suo aggiornamento.
3. I Comuni individuano i luoghi storici del commercio sulla base di criteri approvati dalla Giunta regionale e inviano il relativo elenco alla Regione.
4. Per le finalità di cui al comma 1 la Giunta regionale, nel rispetto del regime “de minimis” previsto dalla vigente normativa europea, concede contributi in conto capitale ai luoghi del commercio iscritti nell’elenco regionale di cui al comma 2. Il provvedimento di ammissione a contributo vincola i luoghi storici del commercio al mantenimento dei requisiti per l’iscrizione all’elenco regionale per un periodo di dieci anni decorrenti dalla data di adozione del suddetto provvedimento”.
Si rende noto che a partire dal 1 aprile 2017 e fino al 30 aprile 2017 possono essere presentate le domande di iscrizione nell’elenco regionale dei luoghi storici del commercio, in conformità con quanto previsto dalla deliberazione della Giunta regionale n. 696 del 13 maggio 2014.
Le domande sono presentate dai soggetti in possesso dei requisiti prescritti dalla richiamata deliberazione della Giunta regionale, e in particolare dagli operatori commerciali che esercitino l’attività da almeno 40 anni alla data di presentazione della domanda.
Le domande, corredate della documentazione prevista dalla citata deliberazione della Giunta regionale, possono essere presentate tramite PEC direttamente alla Regione, Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi – Unità Organizzativa Commercio e Servizi (industriartigianatocommercioservizi@pec.regione.veneto.it ) e, per conoscenza, ai Comuni, indicando nell’oggetto la seguente dicitura “Domanda di iscrizione nell’elenco regionale dei luoghi storici del commercio ditta…..(indicare denominazione)”.
La Regione provvederà direttamente all’istruttoria di competenza.
La modulistica già approvata con la richiamata deliberazione n. 696 del 2014 è pubblicata nel sito internet regionale nell'area dedicata ai luoghi storici del commercio.
 
Per maggiori informazioni:
http://www.regione.veneto.it/web/attivita-produttive/dettaglio-news-commercio?_spp_detailId=3098868


 

Facebook Google+ Twitter